Home » Vivere il Parco » News » News e comunicati

Servizio civile regionale: dieci posti disponibili presso l’Ente Parco

(Pisa, 10 Aprile 2015) - Sono dieci i posti disponibili per i giovani tra i 18 e i 29 anni interessati a svolgere il servizio civile presso l'Ente Parco regionale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli: i candidati dovranno far pervenire la propria domanda direttamente all'Ente Parco entro venerdì 8 maggio, consegnandola a mano presso l'ufficio protocollo, oppure inviandola con raccomandata o tramite posta elettronica certificata.
Quale novità di quest'anno, il bando regionale pubblicato sul sito web della Regione Toscana stabilisce, tra i requisiti di partecipazione, che potranno presentare istanza i giovani disoccupati, non inseriti in un percorso di istruzione o formazione, ovvero non iscritti ad un regolare corso di studi o di formazione: i candidati dovranno inoltre essere in possesso del Patto di Servizio firmato con il Centro per l'Impiego ed essere registrati al programma Iniziativa Occupazione Giovani. La valutazione di idoneità dei candidati sarà invece effettuata direttamente dall'Ente Parco.

Grazie all'ammissione del progetto "I giovani alla scoperta del Parco" al finanziamento regionale, dieci ragazzi e ragazze avranno l'opportunità di partecipare ad un'esperienza formativa unica che li arricchirà dal punto di vista umano e professionale e permetterà loro di apportare un contributo importante alla missione di tutela e conservazione ambientale dell'Ente Parco, per la quale anche lo sforzo di un singolo individuo può significare molto.
Il progetto di servizio civile regionale si prefigge quindi, quale obiettivo, di contribuire alle iniziative e alle attività dell'ente gestore dell'area protetta regionale, ed in particolare alla conservazione della biodiversità, all'educazione ambientale e alla promozione. Due collaboratori saranno destinati all'Area marina protetta Secche della Meloria, con sede operativa a Livorno.

I giovani del servizio civile regionale collaboreranno durante tutto l'arco dell'anno sia con il personale dipendente, sia con i soggetti esterni che a vario titolo collaborano con l'Ente Parco; inoltre, nello svolgimento delle azioni previste dal progetto, usufruiranno di un affiancamento permanente, in modo tale da far loro acquisire specifiche competenze. Tale supporto sarà integrato da uno specifico percorso di formazione che permetterà ai giovani di acquisire nel tempo una maggiore autonomia ed essere quindi in grado di affrontare in maniera più diretta e concreta le diverse criticità.

La domanda potrà essere consegnata a mano all'Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli oppure inviata per posta raccomandata, ma il plico dovrà comunque ricevuto dall'ufficio protocollo dell'Ente Parco entro le 13.30 di venerdì 8 maggio; in alternativa, potrà essere inviata fino alle 24.00 di venerdì 8 maggio, con tutti gli allegati in formato PDF, tramite posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo email protocollo.sanrossoretoscana@provpisa.pcertificata.it. Le domande presentate o pervenute dopo il termine stabilito, a prescindere dalla modalità, non potranno essere prese in considerazione.

Per informazioni dettagliate sul bando è possibile consultare la pagina dedicata sul sito web dell'Ente Parco e pubblicata nella sezione "Eventi" (raggiungibile al link: http://www.parcosanrossore.org/eventi/servizio-civile-regionale-2015) e quella sul sito web della Regione Toscana (raggiungibile al link: http://www.regione.toscana.it/-/avviso-per-selezione-di-708-giovani-per-progetti-di-servizio-civile-per-l-attuazione-del-pon-yei-nella-regione-toscana)

Scadenza: 08/05/2015