Suckerfish

Educazione ambientale: Lago e Padule di Massaciuccoli

Lago e Padule Meridionale

Oasi LIPU Lago di Massaciuccoli

Centro residenziale d’esperienza

In convenzione con l’Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, la LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) gestisce sin dal 1985 la Riserva Naturale del Chiarone: un’area di 60 ha di palude, situata a ridosso delle colline di Massarosa, a cui si accede dal paese di Massaciuccoli, antico centro abitato di origine romana che dà il nome al lago. L’Oasi è visitabile a piedi percorrendo un sistema di camminamenti a palafitta che attraversano la palude e consentono di osservare gli ambienti più caratteristici del lago: le vaste estensioni di cannuccia di palude in associazione con il falasco e la tifa; i “chiari”, specchi d’acqua poco profondi ideali per trampolieri e limicoli per trovare nutrimento; gli “aggallati”, pezzi di palude galleggianti sia uniti alla terraferma che sotto forma di vere e proprie isole formati da torba che poggia sui rizomi intrecciati delle canne, dove si sono insediate vegetazioni relitte di climi diversi da quello attuale.

Il Centro Visite dell’Oasi Lipu

Si possono osservare sia relitti glaciali come i popolamenti di Sfagnum sp.pl., genere di muschio che forma dei soffici tappeti che ospitano l’insettivora Drosera rotundifolia e altre rarissime entità, sia relitti di climi caldo-umidi come la grande felce Osmunda regalis. Molto ricca e diversificata è la fauna ornitologica che è possibile osservare nelle diverse stagioni. Il lago rappresenta per molte specie un ottimo sito per la riproduzione, lo svernamento o la sosta durante il viaggio migratorio e si presenta come una entusiasmante palestra di birdwatching con oltre 260 specie di uccelli segnalate.
 

Oasi Lipu Lago di Massaciuccoli
Via del Porto, 6 - loc. Massaciuccoli 55050 Massarosa (LU)
Tel. e fax 0584.975567 - fax 0584.975488

Riserva del Chiarone

Camminamenti a palafitta (Foto Gorreri)Visita del museo sull’ecologia della palude costituito da un’aula didattica dove svolgere esperienze di laboratorio con il materiale raccolto nella riserva e da due sale espositive con diorami che rappresentano le complesse relazioni dell’ecosistema palustre.

Segue l’escursione sui camminamenti a palafitta che attraversano la palude per scoprire i diversi habitat presenti nella Riserva: falascheti, canneti, chiari, aggallati fino a raggiungere gli osservatori sul lago dai quali potremo osservare l’avifauna provvisti di cannocchiale.

Durata: 2 h
 

 

Lago di Massaciuccoli

Airone rosso

Visita del museo sull’ecologia della palude ed escursione sui camminamenti a palafitta. La gita si concluderà con l’escursione in battello.

Navigando attraverso la palude potremo immergerci tra i suoni nascosti del canneto ed osservare il volo libero di falchi, aironi e anatre colorate.

Durata 4 h.

 
Villa Ginori
Villa romana a Massaciuccoli
Villa Puccini

Il Lago del Marchese

Escursione giornaliera che inizia con la visita dell’Oasi e prosegue con la visita del giardino esotico della Villa Ginori, in località la Piaggetta, da dove ci imbarcheremo per la gita in battello.

Durata 6 h
 

Il Lago tra Natura e Storia

Escursione giornaliera che comprende visita dell’Oasi, escursione in battello e visita della zona archeologica per comprendere l’evoluzione del paesaggio e le testimonianze storiche.

Durata 7 h.
 

Il Lago tra Musica e Natura

Escursione giornaliera che comprende visita guidata dell’Oasi, escursione in battello e visita guidata del Museo Villa Puccini, per scoprire i luoghi che ispirarono le melodie del “Maestro”.

Durata 6 h.
 

Una Palude accessibile

Riserva del Chiarone - Museo dell’ecologiaChi pensa ad una palude immagina un’ambiente poco accogliente, maleodorante e fangoso! In realtà le zone umide sono gli ambienti più ricchi di biodiversità grazie alla presenza dell’acqua, elemento indispensabile per la vita. Negli ultimi anni, grazie ad una sinergia positiva tra la LIPU e l’Ente Parco, nella Riserva del Chiarone le strutture preesistenti, museo e camminamenti, sono state adeguate per rendere accessibili a tutti una passeggiata in padule. Il museo ha un’impostazione del tutto originale in quanto non ci sono vetrine né didascalie o testi scritti. Il visitatore esplora il museo come se si trovasse in palude; ha la possibilità di toccare animali, udirne i suoni, ammirarne i colori. La possibilità di toccarne i modelli fedelmente ricostruiti permette anche alle persone non vedenti di scoprire la forma di animali e piante altrimenti sconosciuti.

Un’esperienza emozionante adatta tanto ad adulti, quanto a bambini e ragazzi di ogni età, ma anche a persone con disabilità fisiche, psichiche o sensoriali.

Dopo aver vinto il concorso indetto dalla Swarovski Optik “Vota l’Oasi più bella d’Italia” continua il progetto di ampliamento del camminamento che prevede di collegare l’Oasi al futuro centro visite del Parco denominato la Brilla. La palude vi attende!

Attività con le scolaresche
 

Soggiorni nel Parco Naturale

Uno dei motivi per cui il rapporto con la natura ed il rispetto per essa non è forte come dovrebbe è da ricercarsi nel fatto che i ragazzi non hanno molte possibilità di “viverla”.

La struttura delle moderne città con poche aree verdi fa sì che i giovani crescano in un ambiente in cui il contatto con animali selvatici sia sempre più raro. Trascorrere alcuni giorni nel Parco Naturale Migliarino San Rossore Massaciuccoli è un’opportunità essenziale per recuperare il legame istintivo tra i ragazzi e tutti gli esseri viventi che li circondano.

Richiedere il programma dettagliato per soggiorni di 2/4 giorni ai referenti dell’Oasi.
 

Navigare sul lago

Tutti possono esplorare il lago, dal più pigro al più sportivo non mancano le possibilità! Qualunque scelta si faccia, chiunque a modo suo potrà vivere momenti di romantica tranquillità...

Escursioni in battello

Accompagnati da una guida esperta della LIPU è possibile organizzare escursioni in battello nel lago e nel padule di Massaciuccoli alla scoperta degli ambienti più suggestivi che lo caratterizzano e delle diverse specie di uccelli che lo animano nelle diverse stagioni. Partenza dal porticciolo di Massaciuccoli di fronte al casale dell’Oasi LIPU oppure su richiesta dal Piazzale Belvedere di Torre del Lago.

Durata: 1 h e mezza.

Periodo: tutto l’anno solo per comitive (min. di 20 persone) con prenotazione obbligatoria. Nel periodo Marzo-Maggio ogni domenica pomeriggio e festivi è prevista la partenza da Massaciuccoli, (min. 10 persone) con prenotazione facoltativa.

Escursione in battello

Escursioni in canoa

Gli appassionati di canoa con un minimo di esperienza, possono noleggiare presso l’Oasi kajak e canoe da 1 a 3 posti.
 

Escursione in canoa

Escursione in canoa

Escursioni in navicello

In occasione del 150° anniversario del Maestro Giacomo Puccini è stato ristrutturato l’ultimo navicello del lago.

Si tratta di un’imbarcazione storica che veniva utilizzata per il trasporto delle merci sul lago fino agli anni ’60, in particolare del falasco e delle pietre di cava. Il progetto di valorizzazione del navicello prevede di metterlo a disposizione per le visite guidate nel lago.

Escursione in navicello

Escursioni in barca

A bordo dei tipici barchini da palude, provvisti di motore elettrico, navigheremo attraverso gli stretti “calatini” per scoprire paesaggi affascinanti ed osservare gli uccelli e le rare fioriture presenti nel lago.

Durata: 1, 2 ore.

Periodo: tutto l’anno, prenotazione obbligatoria. Max 14 persone.

Escursione in barchino

 

Oasi in vista

La Riserva del Chiarone è aperta tutti i giorni con orario continuato 9-18.
Nel periodo invernale, novembre-febbraio, l’Oasi rimane chiusa per riposo il martedì.
Presso il Centro Visite dell’Oasi è possibile visitare il Museo sull’Ecologia della Palude ed avventurarsi nel percorso natura costituito dai camminamenti a palafitta che attraversano la palude fino a raggiungere gli osservatori sul lago.
L’ingresso nell’Oasi è gratuito.
 

Servizi

  • Il Centro visite dell’Oasi è dotato di strutture accessibili ai diversamente abili
  • Museo sull’Ecologia della Palude con due sale espositive
  • Laboratorio didattico provvisto di attrezzature multimediali
  • Camminamenti ed osservatori per il birdwatching
  • Punto vendita pubblicazioni e gadgets
  • Rifugio escursionistico con 10 posti letto
  • Adiacenze bar e ristorante-albergo per brevi soggiorni
  • Area attrezzata pic-nic
  • Possibilità di raggiungere l’Oasi partendo dalla FFSS di Massarosa - Bozzano con pullman di linea oppure a piedi attraverso un sentiero in bonifica.