Loading...
Home » Vivere il Parco » Itinerari » Tenuta di Tombolo

001 - Sentiero delle dune

A piedi In bici         Elevato interesse: flora Elevato interesse: bird watching Elevato interesse: storia Elevato interesse: fotografia 
  • Partenza: Porto di Marina di Pisa
  • Arrivo: Calambrone sud
  • Tempo di percorrenza: 4 ore circa
  • Lunghezza: 12 km
  • Tipologia di Visita: libera
  • Strutture e servizi presenti: Aree sosta; Parcheggio camper a Marina di Pisa

L'ambiente del percorso è costituito da boschi, centri abitati e dune.
L'itinerario prevede inizialmente l'attraversamento di un breve tratto urbano a Marina di Pisa. Successivamente prosegue in pineta a pino domestico e sottobosco di lecci.
Dopo aver costeggiato l'antica stazione di Marina di Pisa (pregevole), si prosegue all'incrocio col sentiero 006 su un percorso parallelo sino alla via Bigattiera. Si rientra poi nel bosco, su area allagata con frassini e altre specie igrofile. Si procede poi in un sentiero che attraversa brevi serie intervallate di dune e lame sino a giungere a Tirrenia al lungomare all'altezza dell'oasi WWF "Dune di Tirrenia" (è possibile accedere liberamente all'Oasi e all'attigua spiaggia comunale salvo che alle dune costiere, per le quali occorre prenotare una vista guidata).
Il sentiero prosegue sul lungomare sino a Calambrone, dove svoltiamo verso i boschi sul Vione di Vannini. Entrando nel bosco si trova una piccola lecceta e poco dopo una sughera, poi si prosegue in una zona assoggettata a tagli di pini con macchia sino a via dei Porcari seguendo il fosso Lamone che continua con fitta vegetazione igrofila con tifa, cannuccia di palude e giaggiolo d'acqua: anche qua si alternano frammenti boscati e macchia mediterranea, cui segue una zona di lecci e pini marittimi giovani


Visualizza a schermo intero     Scarica per Google Earth