Home » Vivere il Parco

Operatori consigliati

Informazione importante: la presente sezione è destinata agli operatori economici (aziende agricole, aziende che trasformano prodotti, bar, ristoranti, alberghi, guide ambientali, etc.) che intendono aderire ai programmi "Aziende" / "Esercizi" / "Guide" consigliati dal Parco.

Gli utenti che desiderano consultare gli elenchi di tali operatori economici, per prenotazioni o informazioni, sono invitati a consultare le apposite sezioni pagine del sito web, nella sezione "Vivere il Parco", ovvero: Soggiorni / Cosa fare / Produttori di tipicità / Guide del Parco.
(Nelle prime settimane di operatività dei programmi, le informazioni attualmente presenti sul sito web saranno gradualmente aggiornate di conseguenza)

L'adesione degli operatori economici ai programmi di cui alla presente sezione (varati dall'Ente Parco a fine 2015) consente ai soggetti che ne rispetteranno i requisiti, di potersi fregiare del riconoscimento di operatore "consigliato dal Parco" ed entrare così nel circuito delle imprese e delle guide che l'Ente è in grado di promuovere direttamente con i suoi strumenti comunicativi.

  1. Sono centinaia gli operatori potenzialmente interessati dal primo programma ("Aziende consigliate dal Parco"): tra essi spiccano circa duecento Aziende agrozootecniche presenti nel Parco, oltre alle Aziende di trasformazione, ossia operatori economici con sede nel territorio regionale che trasformano prodotti agricoli di base provenienti da aziende consigliate dal Parco e artigiani (panettieri, pasticcieri, etc.), sempre con sede nel territorio regionale, che nella lavorazione dei propri specifici prodotti utilizzano almeno il 25% di materie prime provenienti da aziende agricole consigliate dal Parco; in questo programma sono incluse anche le Aziende di pesca professionale.
  2. Il secondo programma ("Esercizi consigliati dal Parco") è invece rivolto ad alberghi, bed & breakfast, agriturismi, affittacamere e ristoranti, bar e esercizi simili - regolarmente iscritti alle Camere di Commercio e con sede operativa all'interno dei confini del Parco - e segue le orme del primo, con l'intento di creare sinergie tra i due settori, soprattutto attraverso la promozione dei prodotti tipici verso i clienti di tali esercizi commerciali.
  3. Il terzo programma ("Guide consigliate dal Parco") è destinato alle numerose attività turistiche che svolgono un ruolo fondamentale nella gestione dei servizi di accompagnamento e guida ambientale escursionistica dell'area protetta; obiettivo del programma è favorire la creazione di questa rete sinergica tra l'Ente e le imprese di accompagnamento ed educazione ambientale che operano all'interno dei confini dell'area protetta, e di mantenerla attiva negli anni a venire.


Le scelte dell'Ente Parco sugli strumenti di promozione scelti hanno dovuto tenere conto sia dell'attuale legislazione sui marchi di qualità o di origine, che purtroppo impedisce alle singole aree protette di crearne di propri, sia della forte volontà dei suoi dirigenti di dare una valida risposta al bisogno di promozione che molte aziende presenti nel Parco hanno; con la partecipazione e il coinvolgimento di tutti gli operatori, i vari programmi approvati potranno essere migliorati negli anni a venire.
Gli albi delle "Aziende consigliate dal Parco" e degli "Esercizi consigliati dal Parco" hanno già, sin d'ora, tutte le potenzialità per divenire un valido strumento per la creazione di una rete sinergica tra il Parco, le aziende agricole che operano all'interno dei suoi confini e quelle che sul territorio regionale operano nella trasformazione dei relativi prodotti, garantendo la "riconoscibilità" delle tipicità del loro lavoro e qualificandosi quale opportunità per la predisposizione di appositi progetti e per l'attivazione di altri canali distributivi e commerciali.

Per ogni informazione di dettaglio e per la modulistica si rimanda alla consultazione delle relative pagine e dei relativi programmi: