Il Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli si prepara alle giornate del 25 aprile e del 1° maggio, con tante occasioni per vivere e conoscere la natura, imparare ad apprezzarla ed a rispettarla sempre di più.

Orari, barbecue, regole e monitoraggio – Nella Tenuta di San Rossore, in questo periodo aperta tutti i giorni fino alle 19.30, sono state recentemente riqualificate dagli operai del Parco le attrezzature lignee come pedane e gazebo nell’area di Cascine Vecchie, mentre ufficio ambiente del Comune di Pisa e Geofor hanno posizionato nuovi cassonetti per la differenziata. Per la classica scampagnata, le grigliate si possono fare nelle apposite aree attrezzate con barriere frangivento portandosi i propri bracieri del tipo sollevati da terra, adottando le necessarie cautele ed avendo cura di lasciare l’area in buone condizioni. In via eccezionale il 25 aprile ed il 1° maggio, dato l’alto afflusso previsto, saranno consentiti i barbecue anche nel prato del rondò di Cascine Vecchie lato ovest, nella mezzaluna tra gli edifici direzionali e la strada. In azione per garantire la tutela dell’ambiente ci saranno le Guardie del Parco e i Carabinieri Forestali, questi ultimi anche con pattuglie a cavallo, coadiuvati dalle Guardie Ambientali Volontarie e dalle Guardie Ecozoofile del Nogra. I Volontari del Parco spiegheranno ai visitatori le regole per meglio fruire del Parco: non abbandonare i rifiuti, tenere i cani al guinzaglio per evitare che seguano gli animali selvatici e si perdano, per i barbecue avere a disposizione dell’acqua per spegnere le braci e smaltire le ceneri in contenitori idonei senza gettarle nei cassonetti per evitare il rischio incendi.

Passeggiate a San Rossore ed eventi – La Tenuta è visitabile in autonomia per quasi la metà dell’estensione, oltre 2000 ettari su 4.800, corrispondenti all’area C e all’area B sui sentieri segnalati. L’area A è visitabile accompagnati da una guida ambientale. Giovedì 25 aprile il centro visite di San Rossore organizza alle 9.30 una visita guidata in bicicletta fino al mare, alle 10.30 e alle 15 un tour in battello da San Rossore a Pisa e ritorno, visite guidate in trenino fino al mare. Anche mercoledì 1 maggio disponibili escursioni in bici ed in trenino. Obbligatoria la prenotazione telefonica al numero 050-530101 dal martedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16. Equitiamo organizza visite a cavallo per principianti ed esperti, per esplorare boschi ricchi di animali selvatici vivendo intensamente il contatto con la natura, per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri 338-3662431 oppure 349-7501087. Infine San Rossore in carrozza propone gite in calesse anche fino al mare, prenotazioni al numero 330-206235. Le guide ambientali ‘Vadoevedo’ organizzano sia per giovedì 25 aprile sia per mercoledì 1 maggio l’escursione nella Tenuta di San Rossore fino al mare, partenza alle 9.30 e ritorno alle 17: informazioni e prenotazioni sul sito www.vadoevedo.it.

Da Marina di Vecchiano al lago di Massaciuccoli – Non solo San Rossore: tutte le Tenute offrono possibilità di passeggiate ed escursioni, da Coltano e dal litorale pisano fino alle spiagge naturali di Marina di Vecchiano e della Lecciona. Giovedì 25 aprile le guide ambientali di Verde Salmastro organizzano un’escursione al Lago di Massaciuccoli tra natura e cultura, info e prenotazioni sul sito www.verdesalmastro.com. Presso La Brilla, la porta del Parco a Massaciuccoli, molti appuntamenti tra l’anniversario della Liberazione e arte: giovedì 25 aprile alle 16 inaugurazione delle mostre “Estate del 1944 e Liberazione di Massarossa”, “La scuola durante il fascismo” e dell’installazione “Tracce 1944 l’attesa”. Alle 16.30 inaugurazione di Ri-Generazioni, mostra di arte del riuso. Sabato 27 aprile alle 16.30 testimonianza di Maria Jole Lipparelli sull’internamento dei 400 al Molinaccio e alla Brilla e lettura di testimonianze. Domenica 28 aprile alle 10.30 riflessioni e dibattito su “Fascismi di ieri e oggi in Italia ed Europa” con interventi di Anpi Massarosa e Francosco Nolli, coordina Federico Gilardetti; pranzo su prenotazione chiamando il 329-7250510. Mercoledì 1 maggio la Lipu organizza “La foresta incantata”, escursione a piedi nella suggestiva Tenuta di Migliarino, uno degli ultimi lembi di foresta umida di pianura, con pic nic finale, informazioni e prenotazioni telefonando al 0584-975567 oppure via mail oasi.massaciuccoli@lipu.it. Infine sempre il 1° maggio le guide ambientali di Verde Salmastro propongono ‘Il bosco incantato’, escursione nella Tenuta Salviati a Migliarino; informazioni e prenotazioni sul sito https://www.verdesalmastro.com/ . In questi giorni il Parco sarà inoltre presente all’Agrifiera di Pontasserchio con un proprio stand.