Dal 24 a 26 maggio San Rossore ospita il 18° Meeting nazionale della solidarietà Anpas. Tre giorni di incontri, attività di formazione e festa, nel corso dei quali volontari e volontarie ANPAS, insieme a istituzioni e cittadinanza, condivideranno eventi come i MayDays di Anpas Toscana e tante attività.

Il programma
Si parte in città, venerdì 24 maggio alle 16.30, con l’inaugurazione della mostra “Sempre Accanto” in occasione del 120esimo di fondazione di ANPAS presso il polo didattico Carminagni in piazza dei Cavalieri e alle 17 la presentazione libro “Dalla Politica al Volontariato” di Luigi Bulleri presso la Sala Regia del Comune. Si torna a San Rossore alle 17.30 con l’incontro gruppo truccatori comitati regionali e alle 18.30 l’inaugurazione del Campo AnPas. Alle 21 in Sala Gronchi ‘Debate’: in palco, un argomento e due tesi opposte da sostenere di fronte ad una giuria che decreterà qual è stata l’argomentazione più convincente. Alle 21.30 torneo nazionale di calcio balilla umano.

Sabato dalle 9 Soccorsiadi e May Day Anpas, apertura stand informativi, escape room ‘Back to the future’, proiezione del video “Il mio nome è scritto in fondo al mare” di Paolo di Giannantonio e Nico Piro. Alle 10 Assemblea Nazionale delle Pubbliche Assistenze, convegno e inaugurazione dei nuovi mezzi. Alle 15 esercitazione regionale di Maxiemergenza, prove di abilità sulle comunicazioni via radio ed alle 16 presentazione del progetto Vanessa dedicato al contrasto alla violenza sulle donne. E poi ancora torneo nazionale di cucina “L’asso di picche”, incontro Copass con i comitati regionali, proiezione del video ‘Road to Leopoli’ film-documentario realizzato da Alessio Poggioni in collaborazione con Croce Viola di Sesto Fiorentino ed Anpas Toscana. Alle 21 festa e premiazioni.

Domenica 26 maggio alle 9.30 manifestazione nazionale delle pubbliche assistenze con ritrovo, saluto delle autorità e sfilata a piedi. Presenti il presidente nazionale Niccolò Mancini ed il presidente regionale Dimitri Bettini