Pisa, 11 gennaio 2022 – Il Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli mette a disposizione 6 posti nell’ambito del bando di servizio civile universale ‘Noi che abbiamo un mondo da cambiare’ promosso dal Centro Nazionale per il Volontariato. «Un’opportunità formativa spendibile nel mondo del lavoro e insieme un momento di educazione all’ambiente, alla cittadinanza attiva, alla solidarietà» spiega il presidente Lorenzo Bani. «I 6 giovani, di cui 2 scelti tra persone con temporanea fragilità personale o sociale, saranno impegnati nei settori della promozione e dell’organizzazione eventi del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli e dell’Area Marina Protetta delle Secche della Meloria e affiancheranno il personale dell’Ente negli interventi di manutenzione della sentieristica, delle recinzioni, della cartellonistica» continua il direttore Riccardo Gaddi.

Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 14 del 26 gennaio esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it, necessaria l’identità digitale Spid. Possono partecipare i giovani che abbiano dai 18 anni compiuti ai 29 anni non compiuti alla data di scadenza del bando, e che non abbiamo precedentemente partecipato ad altri progetti di servizio civile universale. Gli operatori volontari selezionati sottoscriveranno un contratto di 12 mesi per 25 ore settimanali distribuiti su 5 giorni lavorativi, sono seguiti da un tutor e ricevono un assegno mensile di 444,30 euro. Ulteriori informazioni, contatti telefonici e aiuto per presentare la domanda sul sito http://www.centrovolontariato.net/2021/12/servizio-civile-universale-bando-2021/