Tenuta di Tombolo

007

Mappa dell'itinerario
Immagine di copertina dell'itinerario

Dal sentiero 008 all’altezza di un vialetto con pini e lecci si imbocca verso sud, il raccordo 007 che passa in una zona sottoposta a taglio fitosanitario del pino marittimo e attualmente presenta una ricrescita vigorosa di macchia mediterranea con abbondanza di ginestre e cisto sino a raggiungere Via dei Porcari che si imbocca prendendo a destra sotto gli alberi fra i quali spicca una grande sughera. Poco dopo si giunge ad un’area picnic sotto i pini, si devia a sinistra e la si attraversa prendendo poi un sentiero verso il Canale dei Navicelli. Si prosegue fra macchia molto fitta di cisto, zone attraversate da incendi e pinete giovani fittissime. Nel tratto successivo si trovano appostamenti di caccia al colombaccio in zone di pino domestico con lecci e alaterno, e una piccola zona umida con prevalenza di salicone.

Poco dopo si raggiunge il sentiero 001 all’altezza della confluenza fra il Canale Lamone e la Nuova Lama Larga.